# CULTURA
Cenni Storici
Da Visitare
Tradizioni
Miti e leggende
Curiosità
Gastronomia
Itinerari & Guide
Associazioni e Sport
 
# NEWS & ATTUALITA'
Notizie ed attualità
Cerca News in Archivio
Iniziative Web
Informazioni Varie
Come arrivare
Previsioni del Meteo
Mappa della città
 
# EDITORIA & LIBRI
Mensile "La Voce"
Editoria e Libri
Bibliografie
 
# PHOTOGALLERY
Foto almanacco
Foto d'epoca
Scenari notturni
Disegni artistici
Natura e ambiente
 
# WEBCOMMUNITY
WebForum
Commenti
WebChat
Area Download
Webmail
Newsletter
Top Links
Scambio Banner
 
# SERVIZI UTILI
Dove mangiare
Dove dormire
Case e immobili
Prodotti tipici locali
Arte ed artigianato
Servizi e attività varie
 
 
 
Ads by PartnerWeb
 
 
 

Obiettivo Caltabellotta
Propone raccolte di immagini tematiche sulla città, sui monumenti, sul paesaggio e sulle tradizioni popolari e religiose
www.caltabellotta.net

 
     
 

Comune di Caltabellotta
Il sito della Rete Civica di Caltabellotta come strumento di informazione e di comunicazione con i cittadini
comune.caltabellotta.it

 
     
 

Festa della Madonna
Festegggiamenti in onore di Maria SS. dei Miracoli e del SS. Crocifisso, protettori di Caltabellotta
festamadonna.it

 
     
 

Caltabellotta Meteo
Sito Web dedicato al monitoraggio in tempo reale delle condizioni Meteorologiche sul territorio Caltabellottese
caltabellottameteo.com

 
 
 
> CALTABELLOTTA.COM > ATTUALITA' ED ULTIMI AVVENIMENTI > ANNO 2009
LETTERA APERTA AL SINDACO RIGUARDO AL TESSERAMENTO AL PD DI CALTABELLOTTA
 

a cura di Benedetto Turturici


Caro Sindaco, leggendo quello che lei diligentemente scrive ogni mese su La Voce, mi sono soffermato su quanto affermato nell’articolo A bassa Voce del mese di ottobre sul Partito Democratico e sul panorama politico nazionale.
Lei con oculatezza evidenzia che non esiste più la politica di un tempo, fatta all’interno dei circoli e delle sezioni di partito, ma esiste una politica padronale dove a nessuno è data la possibilità di esprimere un parere magari contrario, e che uno dei pochi partiti in cui esiste ancora il confronto è il Partito Democratico.
Anch’io non mi troverei a mio agio in un partito padronale e per questo nutro simpatia per il PD, ma, caro Sindaco, credo che a Caltabellotta il Partito Democratico si sia trasformato in Partito “ Demo-iacono “di natura stalinista.
Mi fa piacere leggere che alla riunione di giorno 27 settembre c’era in sala il Sen. Montalbano. Io lo ricordavo facente parte di un altro partito, ma faccio un encomio ai dirigenti provinciali perché sono stati bravi a tesserarlo nel Pd (certo si parla di un ex Senatore di origine diessina).
A Caltabellotta nelle file del Pd però succede qualcosa di strano e la stranezza sta nel fatto che il responsabile del PD designato alla distribuzione delle tessere in maniera democratica, fa una concessione di queste in maniera “demo-iacono”. E se andiamo alla etimologia del termine risulta chiaro a tutti quello che intendo dire.
Le tessere a Caltabellotta vengono distribuite, a totale discrezione del responsabile, agli amici dello stesso prima di tutto; al segretario cittadino ( a nessuno importa se questo, da segretario in carica in una competizione elettorale non tanto lontana ,ha votato per Rifondazione Comunista); ai simpatizzanti. La cosa strana è il fatto che non vengano tesserate le persone che a Caltabellotta si sono impegnate per la nascita del partito stesso. Tra queste ricordo quelle che si sono fatte da parte per garantire l’assessorato all’attuale responsabile del tesseramento; ricordo ex coordinatori cittadini; ex consiglieri del PD; il Presidente del Consiglio in carica; un consigliere comunale facente parte della lista Camico per Caltabellotta e S.Anna ed altri semplici cittadini. Di certo persone non in stretto contatto con il responsabile.
Ora mi chiedo: forse queste persone sono state scartate perché di natura moderata e non di origine stalinista o perché non hanno padri protettori?
Di sicuro, caro Sindaco, in questo Partito Democratico di Caltabellotta qualcosa non funziona e visto che la ritengo ancora un democristiano e un moderato all’interno di questo nuovo PD la prego di valutare attentamente quanto da me scritto.

 

Caltabellotta.com - Il Portale della Città di Caltabellotta
© 1999/2019 - Tutti i diritti sono riservati

Progetto e realizzazione tecnica a cura di Antonino MULE'
Gestione a cura di Antonino MULE' e Accursio CASTROGIOVANNI