# CULTURA
Cenni Storici
Da Visitare
Tradizioni
Miti e leggende
Curiosità
Gastronomia
Itinerari & Guide
Associazioni e Sport
 
# NEWS & ATTUALITA'
Notizie ed attualità
Cerca News in Archivio
Iniziative Web
Informazioni Varie
Come arrivare
Previsioni del Meteo
Mappa della città
 
# EDITORIA & LIBRI
Mensile "La Voce"
Editoria e Libri
Bibliografie
 
# PHOTOGALLERY
Foto almanacco
Foto d'epoca
Scenari notturni
Disegni artistici
Natura e ambiente
 
# WEBCOMMUNITY
WebForum
Commenti
WebChat
Area Download
Webmail
Newsletter
Top Links
Scambio Banner
 
# SERVIZI UTILI
Dove mangiare
Dove dormire
Case e immobili
Prodotti tipici locali
Arte ed artigianato
Servizi e attività varie
 
 
 
Ads by PartnerWeb
 
 
 

Obiettivo Caltabellotta
Propone raccolte di immagini tematiche sulla città, sui monumenti, sul paesaggio e sulle tradizioni popolari e religiose
www.caltabellotta.net

 
     
 

Comune di Caltabellotta
Il sito della Rete Civica di Caltabellotta come strumento di informazione e di comunicazione con i cittadini
comune.caltabellotta.it

 
     
 

Festa della Madonna
Festegggiamenti in onore di Maria SS. dei Miracoli e del SS. Crocifisso, protettori di Caltabellotta
festamadonna.it

 
     
 

Caltabellotta Meteo
Sito Web dedicato al monitoraggio in tempo reale delle condizioni Meteorologiche sul territorio Caltabellottese
caltabellottameteo.com

 
 
 
> CALTABELLOTTA.COM > ATTUALITA' ED ULTIMI AVVENIMENTI > ANNO 2018
MIGRARTI FILM FEST CALTABELLOTTA
I vincitori della prima edizione della rassegna sull'integrazione tra popoli e culture
 

Si conclude con un gran successo di pubblico la prima edizione di MigrArti Film Fest Caltabellotta direzione artistica di Sabah Benziadi, la prima rassegna sul cinema in Europa che guarda oltre i propri confini e il colore della pelle. Autori e registi sono arrivati da ogni parte del mondo per confrontarsi su un tema di scottante attualità: l'integrazione.

Lungometraggi, corti e film d'animazione hanno illuminato lo schermo, e i cuori degli ospiti, di piazzale Ruggero Lauria, uno dei luoghi più belli e suggestivi dell’Italia.

La rassegna nata da un'idea di Sabah Benziadi, unica donna araba ad organizzare un festival del cinema in Italia, ha fatto centro: E' stata straordinaria – dice - la partecipazione di tutti, giovani e adulti, legati da uno stesso interesse quello di dare sempre più forza all'internazionalizzazione delle culture. Non è il colore della pelle a fare la differenza tra gli esseri umani ma ciò che si ha dentro, sentimenti ed emozioni. Per questo motivo ho voluto creare anche una giuria formata solo da ragazze e ragazzi, sono stati loro a valutare, con l'innocenza che caratterizza la loro età, la migliore opera di animazione”.

Tante le nazionalità che hanno portato, alcune in anteprima nazionale, i loro lavori. Sono arrivati dall'Iraq, dall'Arabia Saudita, dal Canada, dagli Stati Uniti, e poi Francia, Svizzera, Germania, Italia, Romania, Grecia, e ancora Siria, Emirati Arabi Uniti, Algeria, Marocco, Tunisia, Giordania, Kuwait, Bahrein, Cina, Corea e Turchia.

Registi, autori, videomaker, workshop hanno animato le giornate del festival, ma a Caltabellotta sono arrivati anche scrittori e poeti che hanno raccontato, ognuno a modo proprio, il significato di integrazione e accoglienza.

La giuria internazionale composta da Khaled Aldhanhani (Emirati Arabi United), Gaetano Aronica (Italia), Gaby Lteif (Libano) e Jean-Claude Mirabella (Francia), dopo una accurata analisi delle pellicole ha attribuito i seguenti premi:

Premio Lungometraggi: Io sono il colonnello di Michelangelo Gratton (Italia) per aver messo in scena con talento, forza e dignità un eroe dei nostri tempi, figlio attore Carlo Calcagna figlio di emigrati in Germania.


Premio Corti: ex-aequo a Johnny di Filippo Ticozzi (Italia) per estro forza, dinamismo e poesia e a Nkiruka-Il meglio deve ancora venire di Simone Corallini & Silvia Luciani (Italia) per la grande umanità e le emozioni che il personaggio è riuscito a trasmettere.

2° premio a Lines in the sound di Jo Brunwin (Inghilterra) per la forza drammatica, senza retorica, del racconto e dei volti.

3°premio a Tunnel vision di Roberto Dal Monte (Italia) per la capacità di dare un messaggio forte in sola inquadratura

Premio Animazione a Blue di Maryam Farahzadi (USA) per la bella rappresentazione della diversità.

Premio cellulari (Workshop) a Libertà di Maria Carmen Friscia (Italia) per l’entusiasmo sia nel seguire il workshop che nell'avere saputo dimostrare una buona flessibilità creatrice.

Leit motiv della rassegna una frase estratta dal film Nkiruka-Il meglio deve ancora venire: “Io sono italiana. Io parlo e penso in italiano. Perché non ho gli stessi diritti degli altri?”.

MigrArti Film Fest Caltabellotta è stato realizzato in collaborazione con: ministero dei Beni Culturali Direzione Cinema, MigrArti MIBACT, Comune di Caltabellotta, associazione culturale Sabah, Pro Loco di Caltabellotta e Cooperativa Tartaruga.

 

Caltabellotta.com - Il Portale della Città di Caltabellotta
© 1999/2018 - Tutti i diritti sono riservati

Progetto e realizzazione tecnica a cura di Antonino MULE'
Gestione a cura di Antonino MULE' e Accursio CASTROGIOVANNI